Biografia

libertà dell'essere

Biografia

Grazie alle mie difficoltà ho scoperto la mia forza, il potere della rinascita e il flusso dell’amore.

Olga De Bacco

Da bambina amavo osservare la vita degli adulti, amavo giocare con altri bambini e con le bambole. Adoravo la neve e le colline verde attorno alla casa della mia nonna. Mi piaceva domenica mattina guardare fuori dalla finestra e sognare la mia vita “da grande”… Mi sentivo grande perché comprendevo gli adulti, ero una bambina sensibile e ho imparato molto presto a gestire questa mia sensibilità.

Ho visto la tristezza e aggressività del mio padre per i suoi sogni non realizzati, ho sentito la mancanza d’amore che provava mia mamma cercando di nasconderla dietro l’impegni di lavoro. Ho ereditato tutto questo e da quando ho saputo includere nel mio cuore tutte le mie parti ereditate, ho incontrato la mia energia vitale che per anni era bloccata e “castrata” e mi sono promessa di non abbandonare mai la Via che mi si stava aprendo il mio cuore. Mi sono promessa a non tradirmi mai più’. Mi sono promessa di arrivare fino in fondo. Fino a sentirmi libera e autentica.

Da un particolare lavoro corporeo in un seminario sul chakra del cuore a Milano con un psicoterapeuta bioenergetico di Napoli, ho iniziato il mio viaggio di rinascita e guarigione. Guarigione dall’insensibilità verso me stessa che ho imparato negli anni mettendomi addosso degli strati di armatura per difendermi dal sentire la mia frustrazione e l’insoddisfazione.

Dopo tanti anni del mio viaggio, che tuttora continua, ho ritrovato il mio Centro vitale di qui mi fido, la mia linfa d’energia che scorre all’interno del mio copro vivo e aperto, la mia passione e la mia Casa interiore dove sento pace e amore, il mio Cuore, che non abbandonerò’ mai più’.

Ora sono una ricercatrice, terapeuta e facilitatrice dei percorsi di trasformazione e maturazione. Mi occupo dei progetti di educazione all’amore, alla relazione e alla conoscenza di sé.

Grazie di essere arrivate fin qui, e se volete sapere fin dove è arrivata la mia curiosità e dove ho maturato la mia esperienza, potete continuare a leggere…

Sono una libera professionista bilingue (russo e italiano) e partner della società svizzera Cocrea SA dove mi sono occupata tanti anni della ricerca, sviluppo e coaching e attualmente sono impegnata con alcuni progetti di cambiamento culturale nelle aziende.

Non mi sono mai vantata dei miei diplomi. Non ne parlo mai e non mi presento attraverso i titoli.

Sono gli incontri straordinari con i maestri in diversi paesi dove mi sono formata mi hanno aiutato a liberare la mia energia vitale e apprendere da loro umanità e integrità.

Ho seguito la mia intuizione e ho preso le vie che la vita mi offriva, ho intrapreso i viaggi che mi trasportavano per fluire tra la vulnerabilità e il coraggio, tra le lacrime di gioia e di dolore.

Il mio percorso per imparare il mio mestiere e’ stato un percorso fuori dal ordinario che ho incarnato come il mio curriculum umano.

Alla fine mi sono arrivati tutte le certificazioni e diplomi e ho celebrato con gratitudine tutti i passaggi eseguiti che mi hanno insegnato a morire e a rinascere, a guardare con il coraggio in faccia alle mie paure più nascoste e più depotenzianti.

Ho vissuto nei diversi contesti culturali e oggi lavoro con Uomini e Donne di diverse culture e nazioni. Viaggio molto all’estero per condurre seminari e training, continuo la mia formazione didattica e crescita evolutiva. Sono nella mia ricerca interiore da più della metà della mia vita e ogni volta quando dedico il tempo alla mia anima, ritorno con una parte di me liberata, liberata dalle mie stesse paure antiche.

Ho lavorato da più di 18 anni in una società svizzera di formazione e sviluppo personale come psicologa del lavoro, coach e formatrice. Ho acquisito esperienza nel executive coachingteam coaching, l’esperienza in termini di intelligenza emotiva e sociale, sfide professionali, team work, empowerment personale. Mi sono occupata di percorsi di Leadership, del cambiamento culturale aziendale e delle relazioni interpersonali in Italia, in Svizzera e in paesi dell’Est. Questo lavoro è stato un trampolino verso il mio percorso di crescita, dove ho iniziato a togliere le barriere depotenzianti che mi impedivano a sentire la mia energia, forza vitale e il mio potere creativo. Durante questo percorso ho incontrato il lavoro corporeo.

Essendo stata sempre amante dello sport e della preparazione atletica ho conseguito una formazione ACSM (American College of Sports Medicine) come fisiologa sportiva e ho condotto la mia attività di coach sportivo per diversi anni.

Ho approfondito lo studio della fisiologia umana, delle tecniche energetiche corporee come EFTQuick REMAPEMDR, delle tecniche di percezione corporea quali mindfulnessmeditazione

Ho conseguito una laurea in Ingegneria Civile e una in Psicologia Clinica. La passione per il mondo di relazioni mi ha portata a intraprendere il percorso di formazione in Counseling Somato-relazionale con approccio rogersiano e bioenergetico presso la IPSO Istituto di Psicologia Somatorelazionale di Milano. Nello stesso periodo mi sono certificata come insegnante di Pratica Bioenergetica presso l’IPSO.

Ho seguito il percorso di formazione presso l’Istituto di Psicologia Somatorelazionale IPSO di Milano, presso l’Istituto Internazionale di Analisi Bioenergetica I.I.B.A. e alla SIAB (Società Italiana di Analisi Bioenergetica) di Roma.

Sono membro dell’IIBA, International Istituite of Bioenergetics Analisys fondato da Alexander Lowen e della SIAB, Società Italiana di Analisi Bioenergetica; membro della Bioenergetics Analisys Community a Mosca.

Un impegnativo percorso di ricerca e di lavoro psicoterapeutico, di analisi personale e didattica, mi conduce ad essere più che convinta che gli stati emotivi degli esseri umani sono vissuti totalmente sul piano corporeo e impattano sulle nostre decisioni, relazioni, comportamenti e modi di essere nel mondo. Tale scoperta fa crescere il mio interesse per l’integrazione della dimensione psichica e la dimensione corporea nell’individuo. 

Da specializzanda ho collaborato presso i Centri Socio Educativi di Milano con persone con i disagi di schizofrenia con lo scopo di integrazione degli approcci educativi e terapeutici e delle visioni psicologiche e pedagogiche.  

Così negli ultimi anni mi sono dedicata alla sperimentazione, sia in prima persona che con i miei clienti, esplorando sempre di più le questioni relative agli stati emotivi che emergevano e la loro conseguente regolazione, coltivando le conoscenze della neurofisiologia, psiconeuroimmunoendocrinologia (PNEI), neuroscienze affettive e psicosomatica applicate alla terapia psicocorporea.

I metodi di lavoro: a mediazione corporea integrato al processo analitico quello di Analisi Bioenergetica di Alexander Lowen; della resistenza del carattere di Wilhelm Reich; della psicoterapia organismica di Malcolm BrownKatherine Ellis; l’approccio olistico e psicosomatico di Kurt Golgstein sono diventate le vie della mia esplorazione per un recupero qualitativo della salute psicocorporea e dell’energia vitale dell’individuo. 

Mi sono dedicata alla formazione sulle Tecniche di mobilizzazione dell’inconscio con i metodi di Allan AbbasPaul Ekman certificandomi in Psicobiologia Emotivo-Comportamentale Integrata come Analista delle Dinamiche Emotivo-Comportamentali. Mi sono formata presso il network internazionale di Paul Ekman International (PEI) https://www.ekmaninternational.com sviluppando competenze emotive della Comunicazione non verbale e Analisi delle microespressioni facciali con la certificazione ETaC (Evaluating Truthfulness and Credibility).

Tuttora continuo ad avere le occasioni di incontri straordinari da cui apprendere e seguire diversi seminari e approfondire varie approcci di lavoro terapeutico specializzandomi durante i vari training e seminari in Italia, Svizzera, Russia, India e Francia.  

Focalizza la mia attenzione sull’unicità dell’individuo nella sua globalità di Mente, Corpo e Anima e credo che l’Analisi Bioenergetica è una delle discipline efficace che interviene contemporaneamente sul livello corporeo, emozionale e mentale dell’essere umano che favorisce la comprensione e l’espressione di sé stessi.

Integrando diversi approcci ho sviluppato il mio metodo di lavoro corporeo interdisciplinare basato sulla ricerca pluriennale approfondita: lavoro di integrazione mente-corpo. La mia eclettica formazione ed esperienza mi permette di affrontare il mondo dell’essere umano dalla profondità della sua storia personale e delle risposte psico-neuro-muscolari fino alla spiritualità dell’anima.

Amo viaggiare, danzare, dipingere, camminare nel bosco, passare il tempo con gli amici, praticare bioenergetica e la meditazione.